Aggressione a Vicenza

Vicenza, 10 agosto.
L’epilogo della passeggiata per Denis.
Il tutto accade intorno alle 18, a seguito di una rissa tra due persone, successivamente fermate ed identificate. Non si comprende per quale motivo, gli agenti intervenuti chiedono con insistenza i documenti anche di Denis, che si trova nei paraggi ma che con la rissa non ha nulla a che fare.
A niente valgono le parole del ragazzo che prova a spiegare all’agente che lui in quella rissa non è coinvolto: il ragazzo viene aggredito dal poliziotto, che prima lo trattiene violentemente per il collo, poi lo butta a terra, dopodichè lo arresta con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.
Un copione già visto troppe volte.
Le immagini di questo agente, con gli occhi quasi fuori dalle orbite, rivolto ad un giovane ragazzo, ci lasciano attoniti e ci riportano alla mente analogie con la tragica storia di George Floyd, e con tutte le altre tragiche storie.
Esprimiamo piena solidarietà a Denis.
Acad-Onlus
 

This entry was posted in Eventi and tagged , . Bookmark the permalink.