Aggiornamento processo Cucchi

Iniziata nuova udienza Cucchi, ancora tre testi che confermano che Stefano arrivo’ in carcere già pestato
L’accusa ha depositato nuovi atti: “Quello che ha detto il carabiniere Fancesco Di Sano nell’udienza del 17 aprile è vero: la modifica dell’annotazione di servizio sullo stato di salute di Cucchi non fu frutto di una decisione estemporanea e autonoma di un militare ma fu l’esecuzione di un ordine veicolato dal comando di stazione, che a sua volta recepì un ordine dal comandante di Compagnia, che a sua volta aveva recepito un comando dal gruppo”

This entry was posted in Processi and tagged , . Bookmark the permalink.